Aging e Photoaging cutaneo - L'invecchiamento cutaneo è dovuto ad una serie di fattori, in parte genetici legati al chronoaging, in parte indotti dall'azione aggressiva sulla cute di agenti esterni (radiazioni solari UV e radicali liberi) responsabili del photoaging. Tali agenti aggrediscono quotidianamente la nostra pelle provocando un costante danno sia a livello più superficiale dell'epidermide (ipercheratosi, discromie) sia a livello più profondo del derma (elastosi, irrigidimento delle fibre collagene, progressivo assottialiamento del derma). Queste azioni graduali ma costanti comportano alterazioni e cambiamenti visibili sulla pelle che si traducono in colorito spento, disidratazione, perdita di tono e compattezza, rilassamento cutaneo sino a comparsa di rughe e pieghe. Viso, collo e décolleté manifestano più precocemente questi fenomeni in guanto aree del corpo quotidianamente più esposte all'aggressione solare (in particolare UVA) e, spesso, le pieghettature e grinzosità del décolleté si estendono alla delicata e sottile cute del seno, a volte poco idratata. L'Idrastin Siero nasce per contrastare efficacemente l'invecchiamento cutaneo prevenendo l'insorgere di inestetismi. Promuove una decisa azione rassodante incrementando il tono della cute e migliorandone la microcircolazione, soprattutto nelle parti più delicate. Le benefiche proprietà di questo nuovo dermocosmetico funzionale sono dovute ad un mix di principi attivi ad azione antiossidante e modulatrici della circolazione.Inoltre la particolare struttura dell'Idrastin Siero lo rende particolarmente "leggero", di facile assorbimento e con una texture estremamente gradevole e vellutata. Caratteristiche di alcuni principi attivi: Le proprietà cosmetiche e curative del ginseng sono note già dall'antica medicina cinese. La parte attiva della pianta, contenuta nella radice del Panax Ginseng (Panax Ginseng extract) ricca in ginsenoidi (saponine triterpeniche), è in grado di incrementare l'idratazione e l'elasticità cutanea.  Il retinil palmitato, vitamina A, è un epitelio-protettore con elevata capacità antiossidante, attività che bene si integra con l'azione protettrice fornita dagli acidi grassi contenuti nell'olio di girasole. La presenza di X-Solve® ha dimostrato la sua capacità nel migliorare la microcircolazione superficiale, incrementando il flusso sanguigno. L'applicazione topica di X-Solve® ha evidenziato caratteristiche vasodilatatorie cinque volte maggiori rispetto all'ingrediente attivo incorporato. Si tratta infatti di incorporazione di lipidi nella matrice caratterizzata da altissima efficacia. Infine la nuova base siliconica a struttura reticolare, a differenza dei tradizionali oli minerali, consente la traspirazione cutanea oltre a garantire una texture eccezionale. Estratto di Rusco: contiene un elevato contenuto in Ruscogenina, flavonoide responsabile dell'elasticità cutanea. Vitamina E acetato: alfa-tocoferolo, è la vitamina liposolubile antiossidante per eccellenza che protegge i lipidi delle membrane cellulari, principale bersaglio dei radicali liberi; applicata sulla pelle riduce la formazione di lipoperossidi e rallenta il foto-invecchiamento. L'olio essenziale ottenuto dalle foglie della Matricaria chamomilla è composto principalmente da alfa bisabololo, camazulene e loro derivati. All'alfa bisabololo vengono ascritte proprietà calmanti ed emollienti; è un principio attivo in grado di lenire ed ammorbidire le pelli più sensibili.

Indicazioni: La formulazione dell'Idrastin Siero è ideale per contrastare il rilassamento cutaneo di aree estese come viso, collo, décolleté e seno.

Modo d'uso: Applicare poche gocce con leggero massaggio sulle aree da trattare, mattino e sera, anche prima della crema e/o del make up. Tamponare delicatamente e lasciare asciugare per qualche istante.

Pin It