Informazione e disinformazione sui cosmetici. Shampoo, dentifrici e deodoranti cancerogeni, ma anche rossetti "pericolosi" perché contenenti tracce di piombo. “Bufale”o notizie vere?

Nell'era di Internet scegliere quale crema anticellulite o solare acquistare, non è un'impresa da poco. Chissà quante volte vi sarà capitato di trovare nella casella di posta elettronica una mail che vi invitava a non usare più deodoranti e antitraspiranti, colpevoli di contenere cloridrato di alluminio, causa del tumore al seno. O shampoo e dentifrici con Sodio Lauril Solfato, altra sostanza cancerogena. Oppure di oli emollienti che danneggiano la delicata cute dei neonati e di creme idratanti che equivalgono a spalmarsi petrolio in faccia. O semplicemente di leggere su qualche newsgroup che in alcune marche di rossetti sono state trovate tracce di piombo, sostanza pericolosa per donne incinta e bambini. Sicuramente tantissime volte. Non si contano, infatti, i siti e i forum convinti che dietro a un flacone di bagnoschiuma o a un tubetto di dentifricio si nascondano gravi pericoli per la salute e l'ambiente. Ma si tratta di informazioni vere e corrette o solo di falsi miti e leggende metropolitane?

Dal convegno “Vero e falso in cosmesi”  organizzato a Milano il 16 giugno 2010 dalla SICC (Società Italiana di Chimica e Scienze Cosmetologiche), con l'intento di informare correttamente e di restituire la fiducia ai consumatori, le linee guida che ci devono orientare al momento dell'acquisto.

Informazione o disinformazione?

Marina Marinovich (presidente della Società Italiana di Tossicologia e docente all’Università di Milano) sottolinea come l'attuale impostazione del meccanismo di valutazione delle materie prime cosmetiche nell'ambito dell'Unione Europea sia molto rigoroso. E questo dovrebbe già farci tirare un sospiro di sollievo. Da non sottovalutare poi il ruolo dei tossicologi. Inoltre le autorità comunitarie hanno impostato una procedura molto particolareggiata, anche se proprio per questo a volte non immediata, di verifica delle materie prime a tutela dei consumatori. Quindi per comprendere quale sia la reale portata di alcune affermazioni che presentano come "estremamente pericolose" alcune sostanze di largo e controllato impiego nel campo della cosmesi meglio farsi guidare dal buon senso, documentarsi, controllare le fonti, verificare la terminologia, chiedere a chi giova e, soprattutto, avere maggior fiducia nelle autorità sanitarie.

Ci sono consumatori e consumatori. Quelli particolarmente attenti ai cosmetici che acquistano sono spesso desiderosi di raccogliere più informazioni possibili sulla sicurezza e naturalità degli stessi. E soddisfano questo desiderio di informazione a 360 gradi soprattutto attraverso il web. Online, infatti, è possibile trovare dati e spiegazioni su tutto, voci che affermano una cosa, ma anche il suo esatto contrario. Il risultato è che spesso si tratta solo di disinformazione. Una minoranza importante, costituita in larga misura da giovani, utilizza poi la rete per trarre informazioni pluraliste e indipendenti. Si tratta soprattutto di siti interattivi dove è possibile scambiarsi informazioni, pareri ed esperienze: tramite i blog online si analizzano i prodotti, si indicano gli ingredienti "buoni" o "cattivi". Pur controversi, questi siti servono a colmare una carenza di informazione. Anche il più attento fra i consumatori sceglie a quale cosmetico dare fiducia dopo aver ascoltato e valutato diverse voci, dalle comunicazioni delle aziende ai messaggi istituzionali e alle informazioni più varie. I clienti, che naturalmente nutrono elevate aspettative nei confronti di un prodotto, si affidano anche a fonti che ritengono indipendenti e sopra le parti. Ma anche in questi casi bisogna stare attenti a non cadere nella trappola della disinformazione.

Interpretare le etichette

Non sempre le scritte riportate sulle confezioni dei cosmetici sono fatte per aiutare l'utente finale, anzi. Spesso i produttori abusano di termini come naturale, bio, eco, etico proprio con l'intento di mettere in secondo piano la qualità. C'è poi molta confusione sui "marchietti" (certificazioni). Per non parlare delle iperbole pubblicitarie, le ambiguità, i messaggi negativi, quelli nascosti (come gli asterischi incomprensibili) e le omissioni volontarie. Come quando si legge "non contiene..." senza che alla base vi sia lo svolgimento delle prescritte analisi o "non testato sugli animali", pratica già oggi vietata. Il "punto verde" presente su molte confezioni viene poi da molti confuso come indice di un prodotto naturale mentre sta a indicare che l'azienda ha pagato lo smaltimento dello stesso.

Naturale= innocuo?

Spesso quando si acquista un cosmetico ci si lascia condizionare dal fatto che sia "bio". Giudicare un prodotto sulla base di un sistema di scelta così rigoroso può essere però ingannevole. Il perché è presto detto. I prodotti per la cura del corpo, secondo il dott. Luigi Rigano (Laboratorio di Consulenze Industriali Rigano), sono "complessi" e per questo non si possono classificare solo tenendo conto dei loro componenti. Bensì bisogna partire anche dall'esame del lavoro di assemblaggio, dai collaudi eseguiti su formule e prodotti, dalle competizioni vinte rispetto alla concorrenza, dalla durata di un marchio sul mercato. Il prodotto finale è il frutto di una serie di collaudi severi, incluse le valutazioni cliniche di efficacia su una cute sana, ma anche di stati di disequilibrio cutanei di volontari più sensibili della media della popolazione. Incluse anche misurazioni di parametri dermatologici, controlli strumentali per verificare il ritorno omeostatico della cute: riepitelizzazione, ripristino della barriera cutanea.

Relatori del convegno:

Elio Mignini, presidente della SICC (Società Italiana di Chimica e Scienze Cosmetologiche)

Giulio Pirotta, consigliere della SICC

Michela Loberto, della segreteria Adiconsum Lombardia

Marina Marinovich, presidente della Società Italiana di Tossicologia e docente all’Università di Milano

"La tossicità delle materie prime cosmetiche: garanzie per il consumatore"

Vincenzo Rialdi, presidente Mapic, e Marco Vassallo, coordinatore del Comitato tecnico Mapic

"Il ruolo dei produttori degli ingredienti cosmetici nella corretta comunicazione"

Marcello Oddini (Tecniche Nuove)

"La disinformazione cosmetica in internet"

Luigi Rigano, Laboratorio di Consulenze Industriali Rigano

"La rassicurazione cosmetica: l’esagerazione del naturale come mito di innocuità garantita?"

Enzo Berardesca, Istituto Dermatologico San Gallicano

"Quando è veramente irritante il prodotto cosmetico?"

Dario Fracchia (B&F Marketing)

"Aspettative dei clienti e fonti di informazione indipendenti"

 Silvio Pacillo, consulente di marketing

"Fiducia e credulità: come funzionano?"

 Viviana Poletti, Hill & Knowlton

"Come le aziende affrontano la "falsa" comunicazione"


Per la sintesi degli interventi vi rimandiamo al sito ufficiale della SICC (Società italiana di Chimica e Scienze Cosmetologiche)  www.sicc.it

Pin It

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all’interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell’Utente.

Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare la sessione dell’Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l’esperienza di navigazione dell’Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

Alcuni dei servizi elencati di seguito raccolgono statistiche in forma aggregata e potrebbero non richiedere il consenso dell’Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l’ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

Commento dei contenuti

I servizi di commento consentono agli Utenti di formulare e rendere pubblici propri commenti riguardanti il contenuto di questa Applicazione.
Gli Utenti, a seconda delle impostazioni decise dal Titolare, possono lasciare il commento anche in forma anonima. Nel caso tra i Dati Personali rilasciati dall’Utente ci sia l’email, questa potrebbe essere utilizzata per inviare notifiche di commenti riguardanti lo stesso contenuto. Gli Utenti sono responsabili del contenuto dei propri commenti.
Nel caso in cui sia installato un servizio di commenti fornito da soggetti terzi, è possibile che, anche nel caso in cui gli Utenti non utilizzino il servizio di commento, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui il servizio di commento è installato.

Facebook Comments (Facebook)

Facebook Comments è un servizio gestito da Facebook Inc. che consente all’Utente di lasciare propri commenti e condividerli all’interno della piattaforma Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Sistema di commento gestito in modo diretto (Questa Applicazione)

Questa Applicazione dispone di un proprio sistema di commento dei contenuti.

Dati personali raccolti: Cookie, Email e Nome.

Contattare l’Utente

Mailing List o Newsletter (Questa Applicazione)

Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. L’indirizzo email dell’Utente potrebbe anche essere aggiunto a questa lista come risultato della registrazione a questa Applicazione o dopo aver effettuato un acquisto.

Dati personali raccolti: Cookie, Email e Nome.

Gestione indirizzi e invio di messaggi email

Questi servizi consentono di gestire un database di contatti email, contatti telefonici o contatti di qualunque altro tipo, utilizzati per comunicare con l’Utente.
Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi.

AWeber (AWeber)

AWeber è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da AWeber Systems Inc.

Dati personali raccolti: Email e Nome.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione.
Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Remarketing e Behavioral Targeting

Questi servizi consentono a questa Applicazione ed ai suoi partner di comunicare, ottimizzare e servire annunci pubblicitari basati sull’utilizzo passato di questa Applicazione da parte dell’Utente.
Questa attività viene effettuata tramite il tracciamento dei Dati di Utilizzo e l’uso di Cookie, informazioni che vengono trasferite ai partner a cui l’attività di remarketing e behavioral targeting è collegata.

AdWords Remarketing (Google)

AdWords Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Google Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Adwords ed il Cookie Doubleclick.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Facebook Remarketing (Facebook, Inc.)

Facebook Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Facebook, Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Facebook Custom Audience (Facebook, Inc.)

Facebook Custom Audience è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Facebook, Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Email.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Twitter Remarketing (Twitter)

Twitter Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Twitter, Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Twitter.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Twitter Tailored Audiences (Twitter)

Twitter Tailored Audiences è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Twitter, Inc. che collega l’attività di questa Applicazione con il network di advertising Twitter.

Dati personali raccolti: Cookie e Email.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Remarketing con Google Analytics per la pubblicità display (Google)

Google Analytics per la pubblicità display è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Google Inc. che collega l’attività di tracciamento effettuata da Google Analytics e dai suoi Cookie con il network di advertising Adwords ed il Cookie Doubleclick.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

Monitoraggio conversioni di Google AdWords (Google)

Il monitoraggio conversioni di Google AdWords è un servizio di statistiche fornito da Google, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Google AdWords con le azioni compiute all’interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Monitoraggio conversioni di Facebook Ads (Facebook)

Il monitoraggio conversioni di Facebook Ads è un servizio di statistiche fornito da Facebook, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Facebook con le azioni compiute all’interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Monitoraggio conversioni di Twitter Ads (Twitter)

Il monitoraggio conversioni di Twitter Ads è un servizio di statistiche fornito da Twitter, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Twitter con le azioni compiute all’interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con essi.
Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Video Vimeo (Vimeo, LLC)

Vimeo è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Vimeo, LLC che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Google Fonts (Google)

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Widget Google Maps (Google)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

Come posso controllare l’installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l’Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all’interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all’installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L’Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome,Mozilla FirefoxApple Safari and Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l’Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Titolare del Trattamento dei Dati

RPF SRL – Via Sopra Grottole n.30/36 – Castel Morrone (CE)

ufficio.privacy@errepieffe.it

Dal momento che l’installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all’interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l’oggettiva complessità legata all’identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l’Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all’utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

Definizioni e riferimenti legali

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolti in maniera automatica di questa Applicazione (o dalle applicazioni di parti terze che questa Applicazione utilizza), tra i quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questa Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L’individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con l’Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato

La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questa Applicazione.

Questa Applicazione

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie

Piccola porzione di dati conservata all’interno del dispositivo dell’Utente.


Riferimenti legali

Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.