Si chiama MATERVIT ed è un integratore in capsule specifico per le gestanti. Il MATERVIT capsule è utile, infatti, come coadiuvante per la profilassi dell’anemia che si sviluppa nell’ultimo trimestre di gravidanza

grazie al riequilibrio minerale e vitaminico ed in tutti i casi di diminuito apporto alimentare di minerali e vitamine soprattutto nei casi di aumentato fabbisogno di questi principi. La formulazione del MATERVIT è stata specifica per fornire un ottimale rapporto sinergico tra acido folico, vitamina C e ferro. In particolare l’acido folico è stato aumentato per permettere un corretto sviluppo del tubo neurale del nascituro, riducendo il rischio dell’insorgenza della spina bifida. Le autorità sanitarie dei paesi ad alto sviluppo scientifico raccomandano che tutte le donne in età fertile che intendono programmare una gravidanza assumano acido folico da almeno tre mesi prima a tre mesi dopo il concepimento.

Nel MATERVIT l’azione sinergica tra zinco, rame e manganese permette di stimolare una corretta risposta immunitaria e un normale sviluppo del nascituro. La completezza nella formulazione del MATERVIT rende il prodotto elettivo in gravidanza in considerazione del fatto che in questa condizione esiste un aumentato fabbisogno di molti minerali e vitamine come conseguenza diretta dell’aumentato consumo dovuto alla crescita progressiva del feto.

LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Acido folico: è una vitamina indispensabile per il metabolismo, il rinnovamento dei tessuti e la crescita; aiuta la sintesi dell’emoglobina e può essere utile per la prevenzione della spina bifida e di altre malformazioni fetali.
Ferro: è fondamentale per la formazione del sangue sano. Fa parte dell’emoglobina, responsabile del trasporto e della concentrazione dell’ossigeno nel sangue. E’ fondamentale durante la crescita, la gravidanza, l’allattamento e nei casi di anemie.
Vitamina C: protegge l’organismo dall’ossidazione e quindi da un invecchiamento precoce; favorisce l’assorbimento del ferro, interviene nella formazione del connettivo, attiva la cicatrizzazione delle ferite mantenendo elastica la pelle e ottimizza l’assorbimento dell’acido folico.
*Magnesio: durante la gravidanza vi è un maggior fabbisogno di magnesio che, se correttamente integrato previene il disturbo dei crampi muscolari; è utile anche come coadiuvante nella prevenzione dell’aborto e dell’ipertensione.
*Zinco: interagisce con vari ormoni ed è essenziale per la normale crescita, lo sviluppo, la riproduzione e l’immunità. Livelli di zinco adeguati sono necessari per una corretta funzione immunitaria; una carenza di zinco può provocare, infatti, una maggiore predisposizione alle infezioni.
Cromo: utilissimo per il metabolismo glucidico; permette il migliore utilizzo del glucosio. In caso ci carenza di Cromo l’insulina e gli ipoglicemizzanti orali perdono la loro proprietà che si riattiva inserendo nella dieta un supplemento di tale metallo. La carenza di Cromo sembra ridurre la fertilità e la produzione di spermatozoi nel maschio. Un regime particolarmente povero di Cromo può determinare opacità corneale,congestione dei vasi iridei e cataratta.
Vitamina D3: importante per l’assorbimento di calcio e magnesio, spesso carenti in gravidanza contribuendo alla corretta formazione dello scheletro fetale.
Selenio: ha attività antiossidante e immunomodulatoria.
*Vitamina B6: influenza la sintesi dell’emoglobina ed è un fissatore del magnesio e cioè serve a far penetrare e mantenere il magnesio all’interno delle cellule.

*Rame

La formulazione del MATERVIT capsule è completata da altri minerali e vitamine che, in azione sinergica, concorrono all’effetto orchestra soddisfacendo i bisogni nutrizionali in gravidanza, in periodi di particolare astenia, convalescenza, ecc.

*UTILI PER CONTRASTARE LA SINDROME PREMESTRUALE

MATERVIT Capsule (capsule molli)

Pin It